blog_28_01_19

Sovrappeso?

Nonostante i continui appelli che ribadiscono l’importanza di diete sane ed equilibrate, il 67% degli uomini italiani e il 55% delle donne lotta con problemi di sovrappeso e obesità.

Come intervenire e a chi affidarsi quando ci si rende conto di dover affrontare il problema del sovrappeso?

Purtroppo numerose persone si rivolgono, ancora oggi, non al medico o al dietista, bensì a centri fitness o di dimagrimento: il PESO, ovvero la SALUTE DELLA PERSONA, viene affidato ad un personal trainer o all’estetista, generando situazioni che possono diventare spesso pericolose; altri poi si affidano al biologo, che, non essendo un medico, non può (e non deve) né fare una diagnosi né impostare una terapia…

Spesso capita che la persona si rivolga al medico quando cominciano a comparire, negli esami del sangue, i primi “asterischi”: colesterolo, trigliceridi, glicemia… oppure quando i buchi della cintura finiscono…o quando la cellulite è disastrosa…

E quindi qual è la dieta migliore?

Le peggiori sicuramente sono le “diete fai-da-te” o le “diete dei giornali”, perché perdere peso, preservando la salute, non significa semplicisticamente ridurre le calorie assunte.
Invece, tra le varie tipologie di dietoterapia utilizzate negli studi medici, ricordo la dieta mediterranea bilanciata, la dissociata di Hay, la disintossicante di Mayr, la Zona, la Cousmine, la Atkins, la SON, il Programma GENESY.

Non esiste la dieta “migliore”: semmai la dieta ottimale è quella che l’equipe medico-dietista propone a quella determinata persona, sulla base dei dati clinici raccolti in sede di visita medica.

Il continuo aggiornamento scientifico e un’esperienza di oltre 25 anni hanno permesso di sviluppare il metodo della “Dietoterapia Integrata” utilizzata anche presso il Centro Medico Genesy, con oltre 11mila pazienti trattati e margini di successo a lungo termine nettamente superiori rispetto a quanto si otterrebbe con la semplice somministrazione della dieta.
Migliorando il metabolismo basale, il metodo garantisce, il mantenimento di vitalità e di energia grazie, anche, alla stimolazione di determinati punti di agopuntura, che, fra l’altro, eliminano completamente la sensazione di fame.
La sinergia con il Medico Estetico permette di risolvere, oltre al sovrappeso, anche eventuali problemi di cellulite, di adiposità localizzate o di rilassamento della pelle, con effetti positivi, oltre che sulla salute della persona, anche sulla propria immagine-di-sè.
L’equipe medica di specialisti è in grado inoltre di individuare e correggere gli errori di alimentazione che spesso inconsapevolmente la persona compie, ri-educandola a mangiare correttamente e accompagnandola fino al momento di essere completamente autonoma nella gestione del proprio peso.

Chiama il Centro Medico Genesy al numero 0445 500107, o scrivici cliccando qui, per pianificare il tuo percorso personalizzato!

Dott. Fabio Chemello
Direttore Sanitario
Specialista in Chirurgia Generale

blog_natale_genesy

Pensa a goderti il Natale,
alla tua linea ci pensiamo noi… dopo!

Gran parte di noi vive, durante le feste natalizie, emozioni contrastanti nei confronti del cibo: da una parte, l’enfasi della compagnia e del buon cibo ci spinge ad essere più golosi, dall’altra il pensiero delle calorie che si accumulano ci fa venire i sensi di colpa.

Ma perché non vivere in piena serenità queste occasioni? La nostra dietista, Dott.ssa Marta Ciannilli, risponde ad alcune domande su come affrontare le feste senza troppi pensieri.

Leggi

Analisi composizione corporea a Vicenza

Dimagrire in modo sano

Spesso si sceglie di dimagrire perché non ci si piace, perché si desidera entrare di nuovo in un vecchio abito o, più di frequente, per evitare i problemi di salute legati a un peso eccessivo quali l’obesità e l’ipertensione. Raggiungere il proprio peso forma, e in generale perdere qualche chilo, ha degli indubbi benefici sulla vita di ognuno di noi.
La cosa più importante, però, è dimagrire in modo sano e controllato, senza tracolli repentini di peso che, oltre a essere dannosi per l’organismo, possono causare degli inestetismi sgradevoli a livello cutaneo, quali le smagliature o l’effetto “palloncino sgonfiato” che altro non è che una perdita di tonicità della cute.

Leggi

detox

Percorso Detox in due settimane

In occasione del percorso nutrizionale pre-natalizio “Detox Due Settimane“, promosso dal Centro Genesy nel prossimo mese di Dicembre 2017 (☎️ 0445 500107 per prenotare)  e che prevedrà:
☻ Anamnesi generale e visita dietologica preliminare con esame BIA, per il calcolo di massa magra, massa grassa, ritenzione idrica;
☻ Individuazione di un percorso Detox personalizzato;
☻ Visita di controllo a una settimana; Leggi

fame-nervosa

Il cibo come compensazione: la fame emotiva

Fame nervosa, fame reale, brontolii di stomaco, inappetenza. Tante parole, tutte diverse, usate a volte in modo frettoloso e scorretto per definire situazioni o stati d’animo che colpiscono la maggior parte di noi.
Un mondo vasto, sconosciuto ancora per alcuni, è quello che lega l’asse cervello/emozioni/pensieri e il nostro sistema gastro-intestinale.

Leggi

Obesity Day 2017_Centro Genesy

Obesity day 2017

Il prossimo 10 ottobre occorrerà la 17° edizione dell’Obesity Day, giornata nazionale di informazione e sensibilizzazione sull’obesità e l’eccesso di peso promossa dall’Associazione italiana di Dietetica e Nutrizione clinica (ADI). Leggi

curcuma

Domande e risposte: la corretta alimentazione anti cancro (Parte 2)

Nei pazienti con malattia tumorale la malnutrizione proteico-calorica è un problema ricorrente, dovuto a fattori quali una forma di anoressia che si instaura, a maldigestione, a malassorbimento e a difficoltà di masticazione e di deglutizione. Si dovrebbero fornire cibi che, consumati in quantità sufficienti a coprire i fabbisogni individuali, mirino a correggere i deficit nutrizionali e a migliorare il benessere psico-fisico del paziente. Leggi

2017-06-16-1

Bioimpedenziometria: misurazione della composizione corporea

Il primo passo da compiere quando si vuole recuperare la forma perduta tramite una dieta mirata è conoscere la composizione del proprio corpo. Ciò è importante anche quando si sta per iniziare un programma di allenamento, oppure quando si è normopeso e si vuole avviare una dieta di mantenimento. La semplice bilancia, infatti, restituisce solo il nostro peso, ma non ci rivela la quantità di massa grassa e massa muscolare che abbiamo, il nostro stato di idratazione o la presenza di un’eventuale ritenzione idrica. Leggi