L’inestetismo

Le cosiddette “teleangectasie” (capillari dilatati) e le “angectasie” (vene dilatate) possono comparire precocemente in giovane età e peggiorare progressivamente con il passare degli anni; a seconda delle caratteristiche del paziente si possono individuare diverse cause:

  • Genetico-costituzionali (familiarità)
  • Fattori gastroenterici (stipsi ostinata)
  • Natura ormonale (pillola estro-progestinica, gravidanza)
  • Errate abitudini di vita (abiti molto stretti, tacchi troppo alti, esposizione a fonti di calore come sole, termosifoni, boule)

Prenota una visita

I trattamenti

In occasione della prima visita lo Specialista del Centro è in grado di riconoscere le situazioni cliniche puramente “estetiche” e quelle decisamente “funzionali” e che richiedono un’attenzione diversa.

Nel primo caso il medico estetico, a seconda delle caratteristiche del quadro clinico, procede con la terapia più specifica per eliminare i capillari dilatati, le macchie rossastro-violacee (matting), le piccole venule dilatate attraverso:

Quando invece la situazione depone per una problematica di tipo “funzionale” , il Medico estetico del Centro richiede la consulenza del collega Specialista Angiologo-Flebologo, unica figura competente e in grado di inquadrare la reale situazione venosa mediante EcoColorDoppler.

Vene varicose: Prima e dopo