Visia

La pelle, nel corso della vita, viene costantemente messa alla prova da diversi fattori (come sole, fumo, inquinamento e alimentazione), oltre che dalla perdita di tono e luminosità dovuta allo scorrere degli anni.

La tecnologia VISIA permette di analizzare in maniera accurata la pelle del viso e di scegliere con precisione il trattamento di cura più adatto al fototipo e alle condizioni di ogni paziente.

Cos’è un’analisi della pelle con Visia?

Visia è un macchinario che compie un’analisi 3D totale della pelle del volto, mostrando lo stato di salute del derma appena sottopelle (ovvero quello che normalmente non possiamo vedere a occhio nudo), dai danni della cute all’invecchiamento dei tessuti. Permette inoltre di rilevare il fototipo, di simulare l’invecchiamento della pelle e l’evoluzione delle macchie cutanee, mettendo anche a confronto l’età reale del paziente con quella dimostrata dalla cute.

In questo modo, è possibile valutare con la massima precisione e in maniera specifica quale sia il trattamento migliore da eseguire sul paziente per contrastare gli effetti del tempo e i danni da photo-aging. Inoltre, è molto utile per comprendere e valutare a posteriori l’efficacia dei trattamenti eseguiti, tramite il confronto tra le diverse foto nel corso del tempo e lo studio delle differenze.

L’analisi della pelle con Visia è precisa?

L’analisi con Visia è assolutamente precisa, poiché valuta le condizioni globali della cute: non vengono infatti mostrati solo l’invecchiamento e gli inestetismi della pelle (come rughe, lesioni, macchie scure o macchie solari), ma anche il livello di idratazione, la consistenza e la texture. L’esame è utile anche per studiare l’andamento della condizione dei tessuti nel tempo, permettendo di monitorare e valutare i risultati dei trattamenti eseguiti.

Il sistema Visia contiene il più grande database al mondo in merito ai diversi tipi di pelle; si potrà dunque confrontare la situazione del paziente con quella di soggetti simili a lui per età, fototipo e condizioni. In questa maniera, sarà più facile valutare il trattamento adatto e prevedere quale sarà il risultato.

Come si svolge l’analisi?

Visia fotografa il viso del paziente da ogni angolazione e in diverse condizioni di illuminazione. L’analisi non è invasiva, si svolge da seduti e può durare dai 30 ai 60 minuti.
Non vi sono controindicazioni, poiché il macchinario non utilizza né raggi X né campi magnetici: si basa soltanto sull’incrocio di luce polarizzata e UV.

Richiedi informazioni o un appuntamento.
Siamo a tua disposizione.

Se desideri prenotare una consulenza, una visita o avere maggiori informazioni, compila il modulo con i tuoi dati e una breve descrizione della richiesta. Il nostro staff ti ricontatterà quanto prima con tutte le informazioni di cui hai bisogno.





Ho letto l'informativa sul trattamento dei dati personali e acconsento a questo sito di raccogliere e registrare i dati inviati tramite questa pagina al fine di rispondere e gestire la richiesta.