L’intervento di mastoplastica additiva permette di aumentare il volume del seno e la sua proiezione in modo armonico e proporzionato.

Molto spesso viene utilizzato per recuperare il volume e la consistenza persi negli anni o ricreare un seno in armonia con il resto del corpo. L’intervento è ideale nei casi di:

  • Mammelle non ben sviluppate o asimmetriche
  • Seno svuotato post – gravidanza
  • Seno svuotato post – allattamento
  • Seno svuotato post – dimagrimento

Prenota una visita

L’intervento di mastoplastica additiva

Eseguito in Day Surgery l’intervento chirurgico non richiede alcun ricovero; viene effettuata un’anestesia locale con sedazione profonda oppure somministrata un’anestesia generale per l’intera durata dell’intervento che dura circa 1-1,5 ore.

A seconda dell’approccio scelto le incisioni di accesso per il posizionamento delle protesi possono essere effettuate al di sotto del solco sottomammario, dell’areola o del muscolo gran pettorale.

Le protesi

A seconda del risultato che si vuole ottenere è possibile scegliere tra le protesi rotonde per riempire i quadranti superiori del seno oppure anatomiche o “a goccia” per un aspetto più naturale.

I nostri Specialisti utilizzano solo protesi in silicone certificate, di massima qualità, e di ultima generazione, fornite dalle migliori aziende leader mondiali nel settore protesico.

Recupero

Per i 3-5 giorni successivi all’intervento non si dovranno alzare pesi o eseguire lavori che impegnino, con particolare forza, le braccia. I punti di sutura vengono rimossi dopo 7-10 giorni in concomitanza con il ritorno alla vita sociale e lavorativa. Deve essere indossato uno speciale reggiseno sportivo per circa un mese. L’intervento chirurgico di mastoplastica additiva non pregiudica in alcun modo la possibilità di allattare in caso di gravidanza.

Vedi anche intervento di mastopessi.

Mastoplastica additiva: Prima e dopo