Il progresso della tecnologia ha migliorato moltissimo l’efficacia dei laser dermatologici, rendendoli degli strumenti indispensabili per eliminare qualsiasi tipo di tatuaggio in modo affidabile e sicuro.

Questo vale anche per l’eliminazione dei tatuaggi cosmetici, ossia il trucco permanente che molte donne decidono di realizzare sul proprio volto al fine di ridurre il tempo dedicato al make-up quotidiano davanti allo specchio, salvo poi pentirsene per varie ragioni e desiderare di eliminarlo.

I tatuaggi cosmetici, al pari dei tatuaggi artistici, possono essere eliminati con ottimi risultati grazie ai laser di tipo Q-Switched. Tali laser sono i più efficaci per trattare sia il pigmento di colore nero sia le colorazioni che vanno dal verde al blu, dal rosso al rosa.

La rimozione di tatuaggi cosmetici con il laser RevLite

RevLite è attualmente il laser con tecnologia Q-Switched più avanzato e potente fra quelli disponibili sul mercato, l’unico capace di emettere impulsi luminosi della durata di 5 nano-secondi e in grado quindi di ridurre il rischio di danni cutanei, migliorando inoltre l’efficacia del trattamento.

Il Laser RevLite distrugge il pigmento del tatuaggio mediante azione foto-acustica e non mediante azione foto-termica come nel caso di altri laser che presentano, per questo motivo, un maggior rischio di ustionare i tessuti a causa del calore rilasciato.

Con RevLite il pigmento viene colpito in modo selettivo e frammentato in granuli sempre più piccoli affinché possano essere progressivamente eliminati dall’organismo.

Quali tipologie di tatuaggi cosmetici si possono eliminare?

Presso il Centro Genesy disponiamo della tecnologia laser Hi-Tech di ultimissima generazione specifica per la rimozione dei tatuaggi cosmetici da:

  • Labbra
  • Sopracciglia
  • Occhi (Eyeliner)
  • Cuoio capelluto (Dermopigmentazione)

Quante sessioni sono necessarie?

Possono essere necessarie da 1 a più sedute, in base al tipo di tatuaggio,  alla quantità e qualità del pigmento utilizzato.
La durata di ogni seduta è di circa 1-2 minuti.
Il trattamento viene ben tollerato con l’applicazione di una crema anestetica o di infiltrazione di anestetico locale.

I risultati

Il trattamento con laser RevLite permette di eliminare con efficacia i tatuaggi cosmetici con risultati eccellenti, senza lasciare cicatrici e senza presentare alcun rischio per la pelle o per gli occhi.

Una volta normalizzate le condizioni cutanee, sempre in accordo con il parere dello specialista dermatologo, sarà eventualmente possibile sottoporsi a una nuova sessione di micro-pigmentazione per realizzare un nuovo trucco permanente.