Il cosiddetto doppio mento non è altro che l’accumulo di grasso sotto alla mandibola. Un inestetismo che tende a far perdere al mento la sua eleganza appesantendo il viso.

Cause doppio mento

Può essere causato da un aumento effettivo di peso o da una predisposizione familiare, o può essere conseguente ad un rilassamento delle strutture muscolo-cutanee.

Fosfatidicolina e iniezioni lipolitiche

L’eliminazione dell’adiposità sottomentoniera si ottiene con iniezioni lipolitiche (fosfatidilcolina e soluzione di desossicolato, etc.) senza anestesia locale. Il trattamento richiede più sedute.

Altre metodiche

  • Bodytite
  • Laserlipolisi
  • LESC
  • Minilipoaspirazione
  • Lipoaspirazione ultrasonica

Prenota una visita

In anestesia locale, generalmente in un’unica seduta, attraverso una incisione di circa 1-2 mm effettuata sotto il mento, si introduce la più piccola cannula da liposuzione e si aspira il tessuto adiposo indesiderato, ricreando così l’angolo tra collo e mandibola e restituendo la definizione alla guancia.

In alcuni casi il risultato viene successivamente magnificato dal posizionamento di fili di trazione, in materiale riassorbibile (PDO), che permettono un sollevamento o retro-posizionamento dei tessuti cutanei rilassati.